Segnalazione di illeciti: I.V.N.G. protegge la verità e la giustizia

Benvenuti nella nostra pagina dedicata al whistleblowing aziendale: come segnalare irregolarità e promuovere l’integrità nell’ambiente di lavoro.

I.V.N.G. riconosce l’importanza del ruolo del segnalante per promuovere la responsabilità e l’integrità all’interno dell’organizzazione. Siamo impegnati ad accogliere segnalazioni valide ed affidabili per affrontare eventuali irregolarità e/o atti illeciti.
Tuttavia è fondamentale per noi sottolineare che tutte le segnalazioni devono essere basate su informazioni veritiere e accurate, fatte in buona fede e nel rispetto delle leggi e delle politiche sociali.

Obiettivo:
In conformità con le disposizioni della Legge 179/2017 e D.lgs.n.24 del 10 marzo 2023, I.V.N.G. promuove la tutela del whistleblowing e dei segnalatori di illeciti.

Destinatari:
La nostra politica di whistleblowing è rivolta a tutti gli stakeholder, inclusi dipendenti, fornitori, clienti e altri collaboratori esterni che possono avere informazioni preziose per la corretta gestione e la prevenzione di pratiche illecite.

Oggetto:
Comportamenti, atti od omissioni che ledono l’interesse pubblico o l’integrità di I.V.N.G. e che consistono in:

  • illeciti amministrativi, contabili, civili o penali;
  • condotte illecite rilevanti ai sensi del decreto legislativo 231/2001, o violazioni dei modelli di organizzazione e gestione;
  • illeciti che rientrano nell’ambito di applicazione degli atti dell’Unione europea;
  • atti od omissioni che ledono gli interessi finanziari dell’Unione;
  • atti od omissioni riguardanti il mercato interno;
  • atti o comportamenti che vanificano l’oggetto o la finalità delle disposizioni di cui agli atti dell’Unione.

Non costituiscono segnalazioni c.d. whistleblowing: le contestazioni, rivendicazioni o richieste legate ad un interesse di carattere personale del Segnalante che attengono esclusivamente al proprio rapporto individuale di lavoro, ovvero inerenti al proprio rapporto con le figure gerarchicamente sovraordinate; le comunicazioni o i reclami relativi ad attività di natura commerciale o di servizi al pubblico.

Modalità:
I.V.N.G. ha attivato dei canali di segnalazioni interni che garantiscano la riservatezza dell’identità del segnalante, attraverso l’utilizzo di un applicativo software per l’invio delle segnalazioni, fornito da soggetto terzo che opera in qualità di responsabile del trattamento, ai sensi dell’art. 28 del Regolamento (UE) 2016/679 in materia di protezione dei dati personali.

Diritti e tutele del segnalante:
Il segnalante ha la possibilità, mediante il software, di effettuare la segnalazione in modo riservato e/o anonimo con due modalità differenti:

Riservata: una segnalazione in cui il segnalante è identificabile. Le segnalazioni riservate prevedono la registrazione preliminare dell’utente e successivamente, una volta creato l’account, l’utente può inviare la segnalazione. I dati del segnalante sono separati dalla segnalazione, pertanto la segnalazione riservata viene inviata al Responsabile di I.V.N.G. in forma anonima. Soltanto il Responsabile è in grado di associare la segnalazione ai dati del segnalante e quindi visualizzarne l’identità.

Anonima: le segnalazioni anonime sono segnalazioni che non consentono l’associazione della segnalazione al nominativo del segnalante in quanto il dato del nominativo non esiste. In questo caso il segnalante non è obbligato a registrarsi al sistema e può inviare la segnalazione come utente non registrato nella sezione “Segnala senza registrazione”, se presente.

I.V.N.G. si riserva la facoltà di adottare le opportune azioni contro chiunque ponga in essere, o minacci di porre in essere, atti di ritorsione contro coloro che abbiano presentato segnalazioni in conformità al presente documento, fatto salvo il diritto degli aventi causa di tutelarsi legalmente qualora siano state riscontrate in capo al segnalante responsabilità di natura penale o civile legate alla falsità di quanto dichiarato o riportato.

Per presentare segnalazioni, in modo sicuro e anonimo, cliccate sul seguente link.

6